Come attivare la Modalità FCC su Mavic Mini

Il piccolo drone Mavic Mini può volare anche in modalità FCC per volare più lontano. Ecco come attivarla

Anche sul piccolo drone DJI Mavic Mini è possibile abilitare la modalità FCC anche se è abitato di default a volare in CE dalle nostre parti. Se hai comprato il piccolo drone DJI e vuoi aumentare la distanza con cui comandare il tuo piccolo drone, ecco come attivare la modalità.

Abilitare la modalità FCC su Mavic Mini è molto semplice ed in qualsiasi momento è possibile ritornare alla modalità CE anche perché l’utilizzo della modalità FCC in Europa è illegale ed in questo articolo vi spiegheremo anche le differenze tra modalità CE ed FCC per i Droni.

Attivando la modalità FCC su Mavic Mini è solo un modo per aggirare il posizionamento GPS, poiché DJI ha creato due versioni di Mavic Mini una FCC ed una CE commercializzati il primo negli Stati Uniti e e l’altra in Europa. Se comprate un Mavic Mini su Amazon o rivenditori ufficiali locali sarà sicuramente CE, mentre se lo comprate dalla Cina o dagli Stati Uniti vi arriverà la versione FCC.

Guida su come attivare FCC su DJI Mavic Mini

Abbiamo testato la guida sia su Android che su iOS e funziona alla perfezione su entrambi. Ecco come fare.

  • Scaricare app Fake GPS dal Play Store per Android CLICCA QUI e Fake GPS Location! per iOS CLICCA QUI.
  • Apri le relative applicazioni e seleziona dalla mappa un punto negli Stati Uniti o Cina.
  • Ora accendi il radiocomando del Mavic Mini senza collegare lo smartphone.
  • Puoi ora accedere il drone.
  • Quando il drone è collegato al radiocomando (lampeggiano i LED) accendi i motori e fai volare il drone anche pochi centimetri da terra e poi fallo ri-atterrare.
  • Ora puoi collegare il radiocomando allo smartphone usando il cavo.

Attivare FCC su Mavic Mini conviene?

La modalità FCC consente di utilizzare le frequenze a modalità potenziata e quindi aumentare il range di utilizzo del drone che può arrivare anche a 4km mentre con la modalità CE si arriva ad appena 1km. Abilitando la modalità FCC su Mavic Mini però ha alcuni punti a sfavore che vi indichiamo di seguito.

Dovete sapere che il Mavic Mini versione FCC se lo fai volare in Europa abbassa la potenza del wifi poiché aggancia i satelliti posizionati sull’Europa, e poi di Mavic Mini comprati dalla Cina e dagli Stati uniti hanno solo la frequenza 5.8 Ghz per il WiFi mentre in europa 2.4 e 5.8 Ghz.

Il Mavic Mini FCC modificato raddoppia solo la potenza del wifi e non usa la vera FCC, quindi avrete un range raddoppiato, circa 2 km e la modifica del Wifi funziona solo a 5.8Ghz. A conti fatti non conviene usare la modalità FCC sui droni CE per i limi del caso.

Sono appassionato di tecnologia sin dalla tenera età, coltivo la mia passione con aggiornamenti quotidiani e non mi lascio scappare proprio nulla. Ho creato HowTechIsMade per condividere con voi le mie passioni ed aiutarvi ad avere un approccio più semplice con la tecnologia.