Come scaricare estratto conto PayPal

PayPal è un fantastico metodo di pagamento ed è come avere un conto corrente. Ecco come scaricare i relativi estratti conto PayPal

Se avete un account PayPal per pagare online e restare sicuri grazie alla protezione sui pagamenti fino a 500 euro, sicuramente vorrete scaricare l’estratto conto che contiene tutti i movimenti fatti in un certo periodo di tempo. Sebbene PayPal sia accessibile da web ed app molto facilmente, spesso può essere necessario scaricare l’estratto conto per consultarlo o inviarlo al commercialista.

L’estratto conto di PayPal non è altro che una cronologia di tutti i movimenti fatti sul nostro account con tutte le entrate ed uscite dei pagamenti effettuati e ricevuti oltre che tracciare gli scambi di soldi. Oggi andremo a vedere come scaricare gli estratti conti da PayPal.

Estratto Conto PayPal Home

Da notare come la guida descritta sia possibile attuarla solo dalla versione web di PayPal poiché da applicazione mobile, sia Android che iOS, al momento non è possibile salvare l’estratto conto. Leggendo di seguito troverete le informazioni dettagliate per farlo facilmente.

Dove scaricare estratto conto PayPal

L’estratto conto PayPal vi permetterà di avere tutti i movimenti in un pratico foglio di calcolo con cui avere contezza di tutte le entrate ed uscite in un periodo di tempo selezionato. Ecco come scaricare facilmente i tuoi estratti conto direttamente dalla versione web di PayPal:

  1. Vai nella sezione Cronologia.
  2. Clicca sulla voce Estratti conto presente sulla destra della pagina.
  3. Ora clicca su Personalizzato.
  4. Seleziona il tipo di transazione, l’intervallo di tempo e il formato di file che desideri esportare.
  5. Infine clicca su Crea report.

Dopo qualche minuto vi arriverà una mail contenente il link dove scaricare l’estratto conto di PayPal in formato CSV o altro scelto che potete aprire e convertire con il programma Excel e similari in base al formato che avete selezionato nel relativo punto.